AUTORE Tomo Miura
TEMI famiglia, sorelle, figlio unico, condivisione, immaginazione.
SINOSSI Quando un bambino è l’unico in famiglia, desidera spesso una sorellina o un fratellino con cui giocare, condividere, ridere, divertirsi. La piccola protagonista di questa storia immagina di avere una sorellina, proprio come lei, solo più piccola… e se le sorelline fossero molte, moltissime, tonnellate di sorelline?
Un albo tenero, buffo e pieno di immaginazione in cui, alla fine, la sorellina non arriverà..
ma non è tanto grave.. perché la mamma infondo è una soltanto!

L’autrice

TOMO MIURA
Vive e lavora a Tochigi in Giappone. Si è laureata alla “Emily Carr” University of Art + Design a Vancouver in Canada. Nel 2016 è stata selezionata per la mostra illustratori di Bologna Children’s Book Fair ed è stato allora che Francine Bouchet di La Joie de Lire l’ha scoperta. Nel 2018 per la stessa serie di illustrazioni dal titolo “The Other Me” ha vinto il Silver A’ Design Award for Graphics and Visual Communication. In Giappone dal 2015 a oggi,
espone regolarmente le sue opere in mostre personali.