online bookshop

  • Foglie e fiori sono il tema di questa tazza, decorata con i disegni realizzati da Maki Hasegawa ispirati alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso, per questa collezione che richiama gli elementi naturali. Per sorseggiare un tè verde oppure quello che vi piace di più!
  • Leprotti che saltano nei prati dell’Hokkaido. Queste le suggestive figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso. Una tazza per un tè caldo in un freddo pomeriggio invernale. Qual è il tuo tè preferito?
  • Risu in giapponese è lo scoiattolo. Su questa tazza ce ne sono alcuni che si rincorrono in un bosco immaginario. Figure realizzate dall’illustratrice giapponese Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso per questa collezione esclusiva. Per un tè corroborante o una tisana bollente.
  • Nella notte dell’Hokkaido, risuona il verso del gufo, fukurō in giapponese. Questa la suggestione scelta da Maki Hasegawa per questa teiera che richiama gli elementi naturali anche grazie al manico realizzato con un legno di recupero, portato dalle onde del mare e raccolto sulla spiaggia. .
  • Kitsune è la volpe nella lingua giapponese. Protagonista assoluta in questa teiera dal manico in legno di recupero, per servire un tè al profumo di bosco. L’illustrazione è realizzata da Maki Hasegawa e ispirata alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso.
  • Nousagi, il leprotto, spunta da un cespuglio di foglioline verdi. Cosa avrà sentito il suo nasino dall’olfatto acuto? Un’altra storia che ci raccontano le figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate all’albo Yukie e l’orso. La teiera è impreziosita da un manico realizzato in legno di recupero, raccolto dal mare.
  • UN GIORNO D ESTATE kira kira edizioni UN GIORNO D ESTATE kira kira edizioni
    AUTORE Koshiro Hata TEMI infanzia, estate, gioco, natura SINOSSI Un caldo giorno d’estate giapponese, il cielo grande e screziato di nuvole, il silenzio interrotto dal frinire delle cicale e la corsa a perdifiato di un bambino, che è un gioco ma anche una sfida. Un'avventura lunga un giorno, dove ci sono fatica, perseveranza e la gioia di una conquista. Poi arriva il tramonto, è ora di tornare a casa.

    L'autore

    KOSHIRO HATA Koshiro Hata è nato nella città di Nishinomiya, prefettura di Hyogo, nel 1963. Si è laurato alla Facoltà di Belle Arti dell’Università Seika di Kyoto. Autore e illustratori di libri per bambini, ha al suo attivo opere di stili grafici molto diversi. Illustra anche libri per piccolissimi ed si occupa di book design. Pubblica per le più importanti case editrici giapponesi e il suo lavoro è tradotto in diverse lingue. Vive a Tokyo.
  • Una notte

    15,00 i.i.
    AUTORE Komako Sakai ILLUSTRATORE Komako Sakai SINOSSI Una notte un bambino riceve la visita di un orsetto che ha perso la sua mamma. Insieme escono a cercarla ma non la trovano. Dove sarà finita? Un viaggio sospeso in un'atmosfera di sogno, una piccola avventura notturna a lieto fine per raccontare quel momento prima di dormire i cui i bambini si sentono insicuri e hanno paura di lasciare la mano della mamma. Una storia magica come una stella cadente appesa ad un amo. Questo albo Komako Sakai, amatissimo in Giappone, è pubblicato ora per la prima volta in Italia.

    Biografie

    KOMAKO SAKAI
    Nata nel 1966 a Hyogo, Komako Sakai ha studiamo alla National University of Fine Arts and Music di Tokyo. Si è dedicata al design tessile prima di iniziare il suo lavoro come autrice di libri illustrati. È una delle più popolari illustratrici in Giappone, amata anche in negli Stati Uniti e in Europa dove i suoi lavori vengono regolarmente tradotti. La storia di Riko è il suo albo d’esordio. Dai primi lavori a quelli più recenti, il suo segno è maturato e diventato unico e inconfondibile; dal primo all’ultimo albo, ritroviamo invece immutabile nella sua arte, la peculiare atmosfera dell’infanzia, la tenerezza nei profili dei protagonisti bambini, la capacità di raccontarne i gesti, gli sguardi, i sentimenti.
  • Cosa ha visto questo gufetto dallo sguardo acuto? Ogni pezzo della collezione racconta una storia grazie alle figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate all’albo Yukie e l’orso. Un prezioso vasetto per  contenere le vostre piantine, ma anche un buon tè allo zenzero!
  • Si posano con dolcezza questi piccoli uccellini che decorano un vaso che porta il loro nome. Aghi di pino e delicati fiorellini gialli completano il quadro nelle figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso.
  • Si ferma un momento questo cerbiatto, l’unico della collezione. Ci guarda e sembra invitarci nel bosco in questa figura realizzata da Maki Hasegawa e ispirata all’albo Yukie e l’orso. Un contenitore perfetto per far spuntare una piantina, come spuntano delicate le foglioline ai piedi di shika il cerbiatto.
  • Una volpe addormentata al calduccio nella sua tana nell’inverno dell’Hokkaido, è il suggestivo motivo che decora questo contenitore. Uno dei disegni realizzati dall’illustratrice giapponese Maki Hasegawa e ispirati all’albo Yukie e l’orso. La storia l’abbiamo messa noi, tu cosa metterai dentro al vassoio?
Torna in cima