online bookshop

  • Due scoiattoli dalla folta coda, sembrano contemplare dall’alto di un ramo il manto di neve bianca e scintillante dell’inverno in Hokkaido. Questi disegni di Maki Hasegawa, ispirati all’albo Yukie e l’orso, decorano un contenitore versatile, da usare come più ci piace.
  • alzata kotori ainu tales kira kira alzata kotori ainu tales kira kira
    In giapponese kotori significa uccellino e questa alzata, con i disegni originali di Maki Hasegawa ispirati all’albo Yukie e l’orso, è decorata con deliziosi uccellini che cantano la musica del bosco becchettando fra rametti delicati e quadrifogli.
  • LA SCATOLA MAGICA kira kira edizioni interni La scatola magica kira kira edizioni

    La scatola magica

    14,00 i.i.
    In libreria dal 16 ottobre 2019 AUTORE Komako Sakai TEMI gioco, famiglia, immaginazione. SINOSSI La piccola Riko vuole giocare, ma quel mostro di suo fratello non le lascia spazio e fa il prepotente. La mamma allora le regala una bella scatola di cartone: “Questa sarà la tua nuova casa”. Con forbici, stoffa, gomitoli di lana e un po’ di fantasia, ecco che Riko potrà giocare a far finta di avere una casa tutta sua dove servire la merenda ai suoi giocattoli… ma toc toc… chi bussa alla porta? Una storia semplice sul gioco del “far finta”, sulla necessità per i bambini di avere spazi propri, sui rapporti familiari e sulla condivisione.

    L'autrice

    KOMAKO SAKAI Nata nel 1966 a Hyogo, ha studiamo alla National University of Fine Arts and Music di Tokyo. Si è dedicata al design tessile prima di iniziare il suo lavoro come autrice di libri illustrati. È una delle più popolari illustratrici in Giappone, amata anche in negli Stati Uniti e in Europa dove i suoi lavori vengono regolarmente tradotti.
  • AUTORE Mayumi Oono ILLUSTRATORE Mayumi Oono SINOSSI Un prato tranquillo dove soffia il vento, un cielo spazioso, un campo di boccioli, un’intricata foresta, la casetta di un’amica. La piccola farfalla protagonista di questa storia, scoprirà alla fine del suo viaggio che, fra tutti, casa è il suo posto preferito. È importante rivolgere lo sguardo altrove, andare alla scoperta di ciò che non conosciamo. Ma i luoghi più importanti sono quelli dove sempre ritorniamo. Le illustrazioni semplici e accattivanti di Mayumi Oono accompagnano i piccolissimi in un gioco per riconoscere forme, trovare oggetti, scoprire inaspettate somiglianze.

    Biografie

    MAYUMI OONO
    Nata a Tokyo nel 1975, Mayumi Oono ha studiato illustrazione per moda alla scuola d’arte. Ha lavorato come redattrice e designer di riviste per una casa editrice giapponese. Poi è diventata illustratrice freelance, realizzando illustrazioni per pubblicità, libri, riviste e tessuti. È stata selezionata alla mostra illustratori della Bologna Children’s Book Fair nel 2017, ha collaborato con Pitti Bimbo nel 2017 e 2018. In Italia possiamo trovare la sua versione di “Il Canto di Natale” per Edizioni EL. In Giappone ha pubblicato due albi illustrati.
  • Si posano con dolcezza questi piccoli uccellini che decorano un vaso che porta il loro nome. Aghi di pino e delicati fiorellini gialli completano il quadro nelle figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso.
  • Cosa ha visto questo gufetto dallo sguardo acuto? Ogni pezzo della collezione racconta una storia grazie alle figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate all’albo Yukie e l’orso. Un prezioso vasetto per  contenere le vostre piantine, ma anche un buon tè allo zenzero!
  • Kitsune è la volpe nella lingua giapponese. Protagonista assoluta in questa teiera dal manico in legno di recupero, per servire un tè al profumo di bosco. L’illustrazione è realizzata da Maki Hasegawa e ispirata alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso.
  • Nousagi, il leprotto, spunta da un cespuglio di foglioline verdi. Cosa avrà sentito il suo nasino dall’olfatto acuto? Un’altra storia che ci raccontano le figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate all’albo Yukie e l’orso. La teiera è impreziosita da un manico realizzato in legno di recupero, raccolto dal mare.
  • Nella notte dell’Hokkaido, risuona il verso del gufo, fukurō in giapponese. Questa la suggestione scelta da Maki Hasegawa per questa teiera che richiama gli elementi naturali anche grazie al manico realizzato con un legno di recupero, portato dalle onde del mare e raccolto sulla spiaggia. .
  • Leprotti che saltano nei prati dell’Hokkaido. Queste le suggestive figure realizzate da Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso. Una tazza per un tè caldo in un freddo pomeriggio invernale. Qual è il tuo tè preferito?
  • Risu in giapponese è lo scoiattolo. Su questa tazza ce ne sono alcuni che si rincorrono in un bosco immaginario. Figure realizzate dall’illustratrice giapponese Maki Hasegawa e ispirate alle atmosfere dell’albo Yukie e l’orso per questa collezione esclusiva. Per un tè corroborante o una tisana bollente.
  • Lo scoiattolo e l’autunno è il titolo che ci ha ispirato questo disegno realizzato da Maki Hasegawa per la collezione ispirata all’albo Yukie e l’orso. Risu, corre su e giù dagli alberi per raccogliere noci e ghiande, tu con quali prelibatezze riempirai questo contenitore?
Torna in cima